Ti trovi in:

Ambiente » Riserva della Biosfera Alpi Ledrensi e Judicaria

Riserva della Biosfera Alpi Ledrensi e Judicaria

di Giovedì, 23 Maggio 2019
Immagine decorativa

Incastonata tra il Lago di Garda e le Dolomiti di Brenta, la Riserva di Biosfera Alpi Ledrensi e Judicaria ha ottenuto questo prezioso riconoscimento da UNESCO non soltanto in virtù della straordinaria biodiversità e dell'incredibile ricchezza storico-culturale che caratterizzano questo territorio, ma anche per l'equilibrio che si è creato tra uomo e natura nel corso dei secoli. In appena trenta chilometri di lunghezza in linea d'aria, il territorio della Riserva di Biosfera copre un dislivello di oltre 3.000 metri, comprendendo ambienti molto diversificati che vanno dalle vette montane dolomitiche fino agli ambienti fluviali della Sarca e del Chiese, dai terrazzamenti del Tennese alle strette vallate alpine della Val di Ledro, dal rigoglioso anfiteatro naturale delle Giudicarie Esteriori fino ai pascoli d'alta quota di Malga Alpo nella Valle del Chiese.
Non sono meno importanti le testimonianze storiche e archeologiche che dimostrano l'antichità e la continuità della presenza umana nella zona. Questo incredibile patrimonio storico e naturalistico è gestito da un'efficiente rete di soggetti che, ciascuno con proprie competenze e specificità, si occupa della sua tutela e della valorizzazione, grazie anche al coinvolgimento delle numerosi associazioni locali.
Inoltre oggi come in passato l'uso collettivo delle risorse ha reso le comunità di questo territorio preparate a sperimentare soluzioni innovative e sostenibili per favorire lo sviluppo sociale, economico e culturale di quest'area.

Per saperne di più visita il sito: http://www.mabalpiledrensijudicaria.tn.it/

Questionario di valutazione
E' stata utile la consultazione della pagina?
E' stato facile trovare la pagina?

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam